Privacy policy

La presente Privacy Policy descrive le modalità di gestione del sito web http://www.crif.com predisposte dalla società CRIF SpA con riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che vi accedono.
Si tratta di un'informativa generale resa in conformità a quanto previsto dal Decreto Legislativo 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali" a tutti coloro che consultano il sito web.
Per la fruizione di specifici servizi da parte degli utenti saranno fornite specifiche informative e richiesti, se necessario, specifici consensi al trattamento dei propri dati personali.
 
Il "Titolare" del Trattamento

A seguito dell'accesso e della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Titolare del trattamento dei dati personali raccolti è CRIF SpA, con sede legale in via M. Fantin 1-3, 40131 Bologna.

Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai dati raccolti con riferimento a coloro che accedono al sito, sono effettuati presso la sede di CRIF SpA, come comunicato al Garante per la protezione dei dati personali con la notificazione di cui all'art. 37 del Decreto Legislativo 196/2003 e sono curati solo da persone con competenze tecniche, dipendenti o collaboratori, appositamente designati quali incaricati del trattamento.

Modalità di trattamento

I dati saranno trattati in modo lecito, secondo correttezza, in modo tale da garantirne la sicurezza e la riservatezza. I dati personali saranno trattati con strumenti elettronici o comunque automatizzati.

Tipi di dati trattati

Con riferimento ai dati di navigazione, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta la server ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
L'invio facoltativo e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati nel sito comporta l'acquisizione di dati personali dell'utente e necessari per rispondere alle richieste degli stessi.
 
Conferimento dei dati

L'utente è libero di fornire i dati personali necessari per permettere alla società CRIF SpA di fornire i servizi richiesti.
Il mancato conferimento dei dati può comportare l'impossibilità per la società sottoscritta di fornire le informazioni o i servizi richiesti.

Cookies

Per i dettagli circa l’utilizzo dei Cookie su questo sito si rimanda alla Cookie Privacy Policy.

Web chat policy

E' disponibile un Servizio di Assistenza mediante Web Chat. Per l'utilizzo di detto Servizio non è prevista la comunicazione di dati personali da parte dell'utente. Trattandosi però di Servizio che rende possibile all'utente di scrivere liberamente nell'apposito campo di testo, questi potrebbe comunicare, suo tramite, dati di natura personale. In tale ultima ipotesi, i dati saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al Codice Privacy ed in linea con quanto indicato nella presente informativa generale esclusivamente per fornire supporto agli utenti che ne facciano richiesta, nonché per migliorare i servizi resi e per finalità statistiche. I dati saranno registrati e conservati per le sopra indicate finalità per un periodo massimo di sei mesi.  Si riassumono, nel seguito, le principali regole di condotta per l'utilizzo del Servizio: mantenere un comportamento corretto ed educato; evitare di scrivere troppi messaggi e messaggi troppo lunghi; è vietato utilizzare un linguaggio volgare ed offensivo della sensibilità religiosa, delle usanze e della cultura, assumere atteggiamenti volti ad offendere il comune senso del pudore o della pubblica decenza, minacciare, offendere, diffamare e/o  ingiuriare gli operatori e/o terzi; è vietato l'incitamento alla violenza, al razzismo e alla xenofobia, all'illegalità, alla pedofilia, alla pornografia, al proselitismo terroristico; è vietato divulgare dati personali relativi ad altri utenti, diffondere informazioni false su altri utenti, calunniare altri utenti allo scopo di denigrarli o creare loro danno, spacciarsi per un altro utente allo scopo di creargli danno; è vietata la propaganda politica e/o religiosa e la promozione pubblicitaria di prodotti e/o servizi, in qualsiasi forma e modalità.​

Diritti degli interessati

Ai sensi di quanto previsto dall'art. 7 del Decreto Legislativo 196/2003, i soggetti cui si riferiscono i dati hanno il diritto di ottenere, in qualunque momento la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettifica. Ai sensi del medesimo articolo, gli interessati hanno diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
In tali casi le richieste devono essere inviate a CRIF SpA, via M. Fantin, 1-3, 40131 Bologna.